Cominciano alle elementari

Qualche giorno fa ho scritto un articolo su una rivista professionale nel quale parlavo di disoccupazione giovanile e invitavo i giovani a essere più selettivi ma contemporaneamente a “buttarsi” nel mondo del lavoro con entusiasmo. Ieri ho fatto il primo colloquio, per un posto che sarà inizialmente a tempo determinato, ad una ventottenne italiana.Laureata all’estero, […]