La cecità politica è una colpa

Sono mesi, anni, che sento molte persone lamentarsi del fatto che il PD non li rappresenta, che non capiscono perchè la dirigenza si comporta in un certo modo nonostante i risultati elettorali non buoni e che se solo si cambiassero alcune cose si vincerebbero le elezioni facilmente.

Oggi l’ennesima inondazione di commenti negativi sugli avvenimenti dell’Assemblea Nazionale, incentrati sul “così non si va avanti” o “state uccidendo un partito” .

Signore e signori, il PD è quello che è perchè la maggioranza di iscritti e votanti vuole quel partito lì, così come gli elettori del PDL vogliono Berlusconi anche se ad altre persone la cosa sembra impossibile.

Volere cambiare il partito pensando che le vostre idee siano innovative e giuste è coraggioso: non riuscirci una volta è comprensibile, non riuscirci la seconda è una sconfitta, continuare a provarci saarebbe una grave colpa perchè dimostrerebbe che anche voi vi chiudete gli occhi e le orecchie di fronte alla realtà.

Il PD non è un partito che vuole rinnovamento e un paese per giovani: le sue componenti maggioritarie non hanno mai voluto questo ma, al contrario, il mantenimento dell’Italia con i sindacati che facevano il bello e il brutto tempo negli anni ’70. Fatevene una ragione e se davvero credete di poter avere consenso elettorale smettete di usare un nome conosciuto per promuovere idee che la maggioranza di chi vota quel partito non vuole e fate un partito nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...